industria 4.0 e economia 4.0

4.0

Pubblicato il Pubblicato in Economia, Senza categoria

4.0 che sta a significare oggi Industria del futuro ma in pochi scorgono quali saranno i riflessi sull’economia 4.0. Ecco una mia breve personale introduzione al dilemma.

Sono lontano dal voler disegnare foschi scenari futuri e nemmeno dal voler fare del luddismo nei confronti dell’Industria 4.0, ma esprimo le mie idee in prospettiva su quella che da l’industria genererà in termini di Economia 4.0.

E credo che se l’obiettivo di chi ha gestito le tecnologie nei secoli fosse il bene comune, già oggi avremmo raggiunto l’equa distribuzione della ricchezza.

A dire il vero anche senza tecnologia e non per colpa degli Elon Musk di oggi che invece potrebbero invertire la tendenza.

Illuminati 4.0

Se le industrie dell’IT saranno i governatori illuminati del futuro non lo sappiamo, ma certo i presagi generano forti dubbi.

Mi riferisco ad esempio all’evasione fiscale oppure alla delocalizzazione per la produzione a basso costo (fenomeno che l’industria 4.0 sta già invertendo ma sempre a motivo di benefici economici e non di redistribuzione della ricchezza).

Perché vengono messe in atto dalle corporations?

Per far sì che gli Stati collassino e vengano sostituiti dal loro stesso governo illuminato, a prezzo della schiavitù che queste corporations stanno generando ma per un periodo temporaneo, oppure vogliono ripristinare lo status politico del modello pre rinascimentale?

In Europa io vedo già un arretramento della soglia dei diritti e della democrazia ad un modello simile precedente dell’invenzione dello Stato; quando a governare erano potentati finanziari uniti o in lotta con i regnanti.

Comunque sta di fatto saranno queste corporations a custodire la conoscenza e la conoscenza viene conservata solo per essere esercitata generando altra conoscenza.

Quindi sarebbe insensato che QUESTA conoscenza venisse distribuita fra tutti, perché, secondo le aspettative, la maggioranza della popolazione rimarrebbe libera da ruoli produttivi legati alla conoscenza di cui sto parlando.

Insomma, il cittadino medio sogna di mollare il lavoro e di vivere su una spiaggia deserta.

Le corporations dell’IT saranno i templari del futuro o gli Dei illuminati che porteranno benessere disinteressato a tutti con varie sfumature da gruppo industriale a gruppo industriale?

 

Alcune questioni in sospeso

Rimane comunque in sospeso tre varianti che nel contesto dell’economia 4.0 non ho ancora mai visto inserita: il controllo delle nascite, la selezione delle classi dirigenti su base qualitativa e i mutamenti globali prodotti dal rientro delle produzioni entro i confini nazionali.

Su questi argomenti ho scritto quattro articoli che tratteggiano il mio pensiero:

Democrazia del liberismo o dell’essere umano?


Reddito di cittadinanza e uomo del futuro. Ma chi immagina come sarà?


Robot, la competizione con l’uomo è appena cominciata, ma che sarà del dopo?

Economia 4.0: un mondo fatto a strati. Come sarà il tuo futuro?

La capacità aumentata: l’universo 4.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *